CAI- Cala Violina

Allegati

martedì 10 aprile 2018

Categoria:CAI

Sei interessato a questa iniziativa? Cosa aspetti
Richiedi informazioni

COSTA MAREMMANA

ANELLO CALA MARTINA-CALA VIOLINA

martedì 10 aprile 2018

La costa maremmana da Follonica a Punta Ala, caratterizzata da molte spiagge e promontori rocciosi, è un tratto di Toscana ancora allo stato naturale. Cala Violina è una delle spiagge più belle, con sabbia chiara e fine, sabbia che in realtà è composta da piccolissimi granelli di quarzo. Il nome singolare deriva dal suono che emette la sabbia quando ci si cammina sopra, che ricorda appunto quello del violino. Le sue acque sono limpidissime e lo stupendo panorama è completato dalla fitta e suggestiva macchia mediterranea che arriva fin sulla spiaggia. In estate è affollatissima ed anche ad autunno inoltrato non è raro vedere bagnanti. Cala Martina, separata da Cala Violina dal promontorio di Punta Martina invece è una spiaggia selvaggia e sassosa, solitaria anche in piena estate. È famosa per essere stata il luogo in cui Giuseppe Garibaldi, inseguito dalle guardie pontificie, si imbarcò su un peschereccio spezzino per raggiungere Porto Venere. L'evento è ricordato con un monumento sul sentiero che porta alla spiaggia.

Questa escursione è caratterizzata da un percorso con continui saliscendi ognuno dei quali presenta un dislivello modesto, ma che sommati tutti insieme portano ad un dislivello complessivo di oltre m 500. Inoltre ci sono alcuni brevi tratti molto ripidi e sassosi, sia in salita che in discesa, quindi si raccomandano scarpe alte e robuste.

Si parte in direzione nord dalla strada che porta al campeggio sul mare Baia Verde, nei pressi di Punta Ala. Inizialmente si sale sulla cima di tre colline: Poggio Carpineta (m 140), Poggio Sentinella (m 216) e Poggio la Guardia (m 212). Poi si scende sulla carrareccia (chiusa al traffico) che lungomare ci riporta al punto di partenza. In questa seconda parte potremo ammirare il monumento a Garibaldi, Cala Martina, Cala Violina (dove faremo pausa pranzo) e infine Cala Civetta.

• Viaggio: In Pullman - Partenza: ore 6:30 da Caricentro (ritrovo 6:20) Via Generale Dalla Chiesa 13; ore 6:50 (ritrovo ore 6:40) uscita A1 Firenze Impruneta (rotonda di Via Cassia presso fermata Ataf) - Rientro ore 19:30 circa

• Difficoltà e dislivelli: E - ↗500m ↘500m - km 11,5 circa - Tempo di percorrenza: h 4,40 (escluso soste) - Pranzo: a sacco

• Quota di partecipazione: Soci CAI 21,00 € comprensiva di viaggio in Pullman e diritti di segreteria, da versare col modulo di iscrizione, Non soci CAI 30,00 € (9€ per assicurazione CA).

• Direttori di Escursione: Luigi Pisanelli (3384198056) - Franco Tozzi (3347309920) - Gli accompagnatori si riservano di modificare il presente programma nel caso si presentassero situazioni di rischio per la sicurezza dei partecipanti o per altri motivi.

• Informazioni: Cellulare dei direttori di escursione

• Iscrizione: mediante il modulo, scaricabile qui sotto, presso la Segreteria de Il Circolo/Caricentro (fax 055/691260, o email catia@caricentro.it)

• Chiusura delle iscrizioni: mercoledì 4 aprile.

Abbigliamento ed Attrezzatura: I partecipanti dovranno essere adeguatamente equipaggiati e, in particolare, dovranno calzare scarponi (o scarpe da escursione) con suola ben scolpita e non scarpe da ginnastica o altro. Chi non avesse un’attrezzatura o abbigliamento adeguato alla tipologia di Escursione dovrà, a termine di regolamento CAI, essere escluso dalla medesima ad insindacabile giudizio del Direttore di Escursione.

Il Regolamento delle escursioni deve essere consultato all’indirizzo:

https://drive.google.com/drive/folders/1RijYsx1vmPKkL2apBgs-NO_j-puuK_rQ?usp=sharing

Allo stesso indirizzo dovete scaricare il modulo di iscrizione che deve pervenire alla segreteria del Il Circolo/Caricentro o alla sottosezione (anche per email caifi.crf@gmail.com) debitamente riempito e firmato.


Richiedi informazioni